Belluno-Donna è soggetto attuatore di un progetto dal titolo “Stop violenza e disparità di genere/Gewalt und geschlechtsspezifische Benachteiligung”, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito del programma Interreg V I-A, CLLD Dolomiti Live che interessa l’area dell’Alto Bellunese, della Val Pusteria e del distretto di Lienz. Sono partner di progetto il Frauenzentrum Osttirol di Lienz e il Servizio casa delle donne della Comunità Comprensoriale della Val Pusteria.
Le attività di Belluno-Donna, che avranno sede nel territorio di competenza del Gal Alto Bellunese, prevedono l’organizzazione di laboratori formativi sul tema della violenza di genere presso le classi degli istituti superiori; di incontri informativi e di sensibilizzazione rivolti alle comunità locali; la diffusione di uno spot promozionale realizzato in doppia lingua; l’allestimento ed esposizione della mostra “Com’eri vestita? Rispondono le sopravvissute alla violenza sessuale”; la produzione di materiale informativo multilingue, con gli indirizzi di tutte e tre associazioni partner di progetto e la realizzazione di incontri transfrontalieri con le associazioni coinvolte nel progetto per la condivisione e lo scambio di buone pratiche e di metodologie.

loghi progetto 2019