Aiuta l'Associazione Belluno-DONNA
contro la violenza sulle donne!

DONA ORA

Ospitalità

La casa di secondo livello

La casa di secondo livello Belluno-DONNA (operativa dal 2009) permette di accogliere donne che si rivolgono al Centro in quanto vittime di violenza che non mette a rischio, nell’immediato, la loro incolumità fisica; per esempio donne vittime di violenza psicologica e/o economica, oppure donne che stanno terminando il percorso di uscita dalla violenza presso il Centro e/o la Casa Rifugio, per le quali il disagio abitativo-lavorativo-economico diventa preponderante.

Le ospiti svolgeranno all’interno della casa una vita “normale” e indipendente, potendo ricevere visite. L’appartamento è gestito e coordinato attraverso un accesso settimanale delle operatrici che effettueranno visite in orari variabili a seconda delle necessità e della presenza delle donne ospiti e dei loro figli/e. Questa modalità di intervento è pensata per fornire un supporto alle ospiti, favorire le relazioni tra loro, sorvegliare il buon andamento della convivenza e il rispetto del regolamento senza interferire troppo con la loro vita privata.

Considerata la capienza dell’appartamento, il periodo di ospitalità concesso alle donne e ai loro figli/e va dai 6 ai 12 mesi.

Seguici su Facebook