Aiuta l'Associazione Belluno-DONNA
contro la violenza sulle donne!

DONA ORA

La nostra storia

L’Associazione nasce nel 2003 come prima risposta all’esigenza emersa dalla ricerca del 2001, condotta presso gli ambulatori dei medici di medicina generale di Ponte nelle Alpi, che ha evidenziato come anche nel nostro territorio la violenza contro le donne sia molto frequente.
È così che nel 2004 ha aperto il Centro antiviolenza Belluno-DONNA per aiutare e sostenere le donne e i loro figli/e.

Nel corso degli anni l’attività dell’Associazione si è sviluppata su vari piani ampliando l’area di intervento per offrire via via risposte sempre più efficaci. Inoltre si è impegnata in iniziative culturali, di prevenzione, di sensibilizzazione, di formazione ad altri soggetti, di ricerca, di documentazione, di produzione di materiale documentario e di messa in rete e di coordinamento locale, regionale e nazionale.

Ad oggi il Centro antiviolenza è uno spazio dove le donne possono trovare un servizio competente e qualificato.

Guarda il nostro Curriculum se vuoi saperne di più.

Timeline

2017
2017

nasce RESPECT EQUALITY

2016
2016

viene firmato il Protocollo d’Intesa per il contrasto alla violenza contro le persone in condizioni di vulnerabilità

2016

l’Associazione partecipa ai progetti di Peer Education dell’ULSS 2 di Feltre

2016

apre la succursale di Feltre

Viene stipulata una convenzione con il Comune di Feltre per la concessione della sede
2015
2015

pubblicata la Carta dei Servizi dell’Associazione

2015

apre lo Sportello Lavoro

2014
2014

l’Associazione Belluno-DONNA festeggia 10 anni di attività

2014

l’Associazione pubblica la ricerca: “Gli atteggiamenti sugli stereotipi di genere sulla violenza di genere nei giovani”

2014

iscrizione alle liste del 5x1000

2013
2013

la Regione Veneto approva come strutture di accoglienza per donne vittime di violenza il Centro Antiviolenza e la Casa di Secondo Livello

2013

nasce IRIS (Coordinamento dei Centri Antiviolenza Veneti)

Belluno-DONNA è tra le socie fondatrici
2012
2012

il Centro Antiviolenza accoglie tirocinanti delle Università

2011
2011

il Centro Antiviolenza è inserito nel Piano di Zona

2011

chiude la Casa Rifugio

2009
2009

il 13 agosto apre la Casa di Secondo Livello

2009

viene stipulata una convenzione con il Comune di Belluno per l’apertura di una Casa di Secondo Livello

2008
2008

nasce D.i.Re (Donne in Rete Contro la Violenza)

Belluno-DONNA è tra le socie fondatrici
2008

inaugurato il sito dell’Associazione

www.bellunodonna.it
2007
2007

il 1° ottobre apre la Casa Rifugio

2007

l’Ospedale San Martino di Belluno pubblica la ricerca: “Violenza alle donne e risposte dei servizi sanitari: una ricerca in un pronto soccorso”

2006
2006

Belluno-DONNA è inserita nel numero di Pubblica Utilità 1522

2004
2004

il 1° dicembre Belluno-DONNA stipula una convenzione con il Comune di Ponte nelle Alpi

La convenzione prevede l’apertura di una linea telefonica e di un luogo di prima accoglienza per le donne che hanno subito violenza
2004

le volontarie del centro cominciano a partecipare ad attività formative sulla violenza di genere

2004

apre il Centro Antiviolenza

2003
2003

pubblicato il primo opuscolo rivolto alle donne che subiscono violenza

2003

nasce l’Associazione Belluno-DONNA

2003

l’Associazione comincia a promuovere corsi di formazione-informazione rivolti agli operatori dei Servizi Socio-Sanitari

2001
2001

pubblicata: “Violenza domestica e salute mentale delle donne. Una ricerca sulle pazienti di medicina generale”

Un gruppo di donne decide di impegnarsi per formare un’Associazione che fornisca sostegno alle donne vittime di violenza

Seguici su Facebook