Aiuta l'Associazione Belluno-DONNA
contro la violenza sulle donne!

DONA ORA

Biblioteca

La biblioteca nasce nel 2004, contemporaneamente all’apertura del Centro antiviolenza Belluno-DONNA, per rispondere all’esigenza di documentare l’attività del centro e di archiviazione del materiale.

L’Associazione ha scelto di conservare:

  • documenti e materiali relativi alla storia dell’Associazione e del movimento femminista;
  • testi, pubblicazioni e ricerche (pdf ricerche) che si occupano di violenza, di maltrattamento, di abuso sulle donne e sui bambini/e.

Attualmente l’Associazione Belluno DONNA dispone di una ricca biblioteca di genere. Il patrimonio librario ammonta a circa 700 volumi, vi si trovano libri che trattano i temi della violenza alle donne o che permettono di dare visibilità e valore alle esperienze e conoscenze delle donne. Vi sono, inoltre, diverse tesi di laurea, e-book e dvd .

La lista, costantemente aggiornata, è disponibile qui: Biblioteca_Belluno-Donna.pdf

Se non siete socie ma vi interessa leggere uno di quei libri, è necessario diventare almeno socia sostenitrice, a fronte di una minima quota annuale e della presa di responsabilità alla restituzione del libro stesso, alla socia attiva di riferimento che se ne fa carico assieme a voi. Molti testi importanti sono infatti di difficile reperibilità: se anzi volete donarci i titoli che abbiamo perso (e i cui titoli sono evidenziati in giallo), ne saremo molto contente.

Segnaliamo a chi è interessata a questi temi che può rivolgersi anche alla BIBLIOTECA CENTRO DONNA di Venezia:
http://sbuvenezia.comune.venezia.it/bibliotecacentrodonna/

Tesi di laurea

Qui trovate alcune tesi di laurea particolarmente interessanti per la nostra attività, in ordine cronologico.
È una sezione destinata a crescere.

Seguici su Facebook